Ticino
22.04.2018

Italiando 2018, fondo per l'italiano in Svizzera

Un progetto nato dalla generosità della nostra gente

Con Italiando, promuoviamo la lingua italiana in Svizzera. Nonostante la Costituzione e il Consiglio federale si schierino con chiarezza a tutela del plurilinguismo, identificato come valore elvetico fondamentale, le lingue minoritarie sono sempre più messe all’angolo. Italiando reagisce a questa situazione invitando per una settimana in Ticino giovani svizzeri romanci, romandi e svizzero tedeschi – che con noi Svizzeri del sud rappresentano il futuro dell’italiano nel nostro Paese – per scoprire insieme che una terza Svizzera esiste.

Il corso dura sette giorni. Si può selezionare la settimana che meglio soddisfa le esigenze del partecipante e della famiglia. I ragazzi possono scegliere di raggiungerci in primavera, in estate e in autunno. 

Le iscrizioni 2018 per il campus Italiando di Bellinzona sono aperte. Anche quest'anno mettiamo a disposizione 250 posti all’imbattibile prezzo di 250 franchi (al posto di 500 franchi) per una settimana tutto compreso.

Stesso prezzo al campus di Tenero, dove accogliamo altri 250 partecipanti (a Tenero i ragazzi si iscrivono "per classi", ogni classe è accompagnata in Ticino da due docenti di riferimento).

In totale: 500 giovani svizzeri tedeschi, francesi e romanci tra i 14 e i 17 anni arriveranno in Ticino nel 2018. Per imparare l'italiano, fare sport nelle nostre valli, conoscerci meglio.

> più informazioni